Il Courettage

Dott. Matteo GnoneDott.ssa Federica Cecchi

Courettage di mollusco contagioso

Il Curettage  consiste nella rimozione  di piccole lesioni cutanee o di frammenti di tessuto che deve essere analizzato tramite un dispositivo sterile monouso chiamato curette.  

Normalmente si esegue  una anestesia locale topica o infiltrativa  nell’area da trattare .

Le lesioni comunemente trattate sono: molluschi contagiosi, verruche , cheratosi seborroiche , cheratosi attiniche ecc.

Si tratta di na procedura semplice, sicura, a rapida guarigione e  poco costosa 

La Terapia Fotodinamica

Dott. Matteo GnoneDott.ssa Federica Cecchi

terapia fotodinamica
Terapia fotodianmica

Procedura e indicazioni della terapia fotodinamica

La terapia fotodinamica (o PDT), è una procedura terapeutica con rilevanti caratteristiche di efficacia, assenza di invasività, sicurezza, rapidità di guarigione e buoni risultati estetici.

Il trattamento porevede la combinazione di una specifica sorgente di luce con un agente fotosensibilizzante.  Può essere applicata indipendentemente dallo stato generale del paziente, dall’età o da malattie concomitanti e in pazienti allergici.

La principale indicazione della  terapia fotodinamica  è la cura dei carcinomi basocellulari superficiali,  delle cheratosi attiniche  e dei carcinomi spinocellulari

Il trattamento è riservato a lesioni  non trattabili  chirurgicamente  per motivi funzionali o estetici. Si pone in alternativa ad altre metodiche quali la crioterapia o le terapie farmacologiche topiche.  Il viso rappresenta la sede di elezione del trattamento, così come il tronco per quanto concerne lesioni di gradi dimensioni.

La procedura della terapia fotodinamica

La terapia fotodinamica consiste nell’applicazione di un farmaco fotosensibilizzante  (MAL – Metvix) sulle lesioni da trattare da 3 a 12 ore prima della seduta. La seduta vera e propria dura circa 8 minuti durante i quali viene posizionata una lampada a diodi a luce rossa alla distanza di circa 5-10 cm.

terapia fotodinamica
Terapia fotodinamica

Durante il periodo di accensione della lampada, soprattutto nei primi minuti del trattamento, il paziente può percepire calore o bruciore.  Nei giorni successivi può comparire una reazione infiammatoria che si risolve in qualche settimana.

Il vantaggio della terapia fotodinamica nel trattamento dei sopracitati tumori cutanei  e’ che causa la distruzione selettiva delle cellule tumorali, risparmiando le cellule sane.

Il trattamento può essere ripetuto più volte in caso di recidive o di parziali risposte.

Recentemente l’utilizzo delle terapia fotodinamica  si è esteso anche a patologie di tipo infiammatorio come l’acne  e a patologie di natura virale come i condilomi e le verruche piane.

fotoringiovanimento
Fotoringiovanimento

 

Nel campo della dermatologia estetica la terapia fotodinamica si è dimostrata particolarmente efficace nel trattamento del fotoinvecchiamento cutaneo del volto, dello scollato, delle mani.

l trattamento prende il nome di fotoringiovanimento in quanto migliora la compattezza cutanea, appiana le rughe, schiarisce le macchie.

La visita dermatologica

Dott. Matteo GnoneDott.ssa Federica Cecchi

Di seguito sono elencate le più comuni patologie che i dermatologi affrontano presso il Quadrilatero poliambulatorio di Genova.

Cliccando sui vari link è possibile approfondire ciascuna patologia

  • Tumori cutanei benigni (Cheratosi seborroiche, Fibromi penduli, Dermatofibromi, Angiomi, Cisti sebacee ecc)
  • Tumori cutanei maligni (Cheratosi attinica, Carcinoma Basocellulare, Carcinoma Spinocellulare, Melanoma ecc)
  • Malattie Virali (Herpes, Verruche, Condilomi, Mollusco contagioso ecc)
  • Dermatite seborroica
  • Acne
  • Psoriasi
  • Micosi
  • Orticaria
  • Dermatiti allergiche
  • Malattie bollose (Pemifigoide, Pemfigo ecc)
  • Disturbi della pigmentazione cutanea (Vitiligine, Melasma, Macchie solari, ecc)

La diagnosi dermatologica

Presso il poliambulatorio il Quadrilatero di Genova i dermatologi si avvalgono di avanzati ed attuali strumenti diagnostici ad integrazione e supporto della visita tradizionale.

Di seguito è possibile prendere visione della strumentazione diagnostica dermatologica disponibile presso Il Quadrilatero di Genova ed approfondire ciascuno cliccando sui rispettivi link

dermatoscopia

Dermatosopia – Epiluminescenza

La dermatoscopia  detta anche microscopia a epiluminescenza è una metodica diagnostica non invasiva fondamentale per la diagnosi precoce del melanoma e di altri tumori ed affezioni dermatologiche…………..
Clicca qui per continuare a leggere

videodermatoscopia

La videodermatoscopia

La videodermatoscopia è una procedura diagnostica strumentale non invasiva che supporta il Dermatologo durante il controllo clinico e dermoscopico dei nei e di altre lesioni della pelle………
Clicca qui per continuare a leggere

Mappa dei nei

La Totalbody Photography (Mappa dei nei)

La  Mappa dei nei  si ottiene tramite una procedura  diagnostica non invasiva denominata Totalbody Photography   che favorisce il  riconoscimento precoce del Melanoma  in pazienti ad alto rischio………..
Clicca qui per continuare a leggere

Esame istologico

Esame Istologico

L’esame istologico o istopatologico è un esame fondamentale in dermatologia, sia per la diagnosi dei tumori della cute (maligni o benigni) sia per alcune malattie infiammatorie…………………..
Clicca qui per continuare a leggere

Chirurgia dermatologica e chirurgia plastica correttiva ed estetica

Dott. Matteo GnoneDott.ssa Federica CecchiDott. Giuseppe Perniciaro

Il Quadrilatero dispone di una sala chirurgica ed una sala Laser in grado supportare sia il dermatologo sia il chirurgo plastico in un ampio ventaglio di esigenze medico-chirurgiche, estetiche e ricostruttive a bassa invasività

Ambulatorio chirurgico Il Quadrilatero - Chirurgia ambulatoriale
Il Quadrilatero sala Laser

Le principali procedure chirurgiche

Il Quadrilatero  chirurgia ambulatoriale

Chirurgia ambulatoriale

Leggi di più

Il Quadrilatero diatermocoagulazione

Diatermocoagulazione

Leggi di più

Il Quadrilatero crioterapia

Crioterapia

Leggi di più


Il Quadrilatero courettage

Courettage

Leggi di più

Il Quadrilatero Biopsia cutanea

Biopsia Cutanea

Leggi di più

Processi di sterilizzazione

La sicurezza dei pazienti e degli operatori è priorità assoluta della struttura. Per tale motivo vengono rigorosamente seguite da tutti gli operatori delle procedure operative a garanzia di tale priorità.

IMPORTANTE :

La chirurgia dermatologica  ambulatoriale viene svolta esclusivamente in ambienti regolarmente autorizzati dalle autorità locali competenti. La legge regionale 20/99 disciplina tali autorizzazioni in liguria. Gli intervetni autorizzati ed eseguibili presso la struttura sono visionabili nel presente allegato Elenco interventi estratto da DRG 097 DEL 28.09.01.